sabato 29 novembre 2008

Morto per colpa dei saldi


E' successo negli Stati Uniti, durante il "Black Friday".
Da Repubblica: "...e' accaduto a Valley Stream, un sobborgo di New York, dove un dipendente della catena a basso costo Wal-Mart e' morto travolto dalla folla. Come riferisce il New York Times erano le 4,55 del mattino, cinque minuti prima dell'apertura, quando circa 2.000 persone assiepate dietro l'ingresso del supermercato hanno sfondato i cancelli e travolto il 34enne Jdimypai Damour, originario della Giamaica...".
Non ho parole.

2 commenti:

pierprandi ha detto...

Davvero una brutta fine...Forse il modo più assurdo di morire sul lavor...(In verità è sempre assrdo morire sul lavoro...) Un saluto

duhangst ha detto...

:-( Poveraccio che fine.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...