venerdì 20 giugno 2008

Nuova citycar Toyota iQ


A prima vista sembra una 2 posti, una concorrente della Smart, poi vai a leggere le caratteristiche e scopri che è una 4 posti. Addirittura "un abitacolo spazioso" (riporta il mini-sito). Poi subito si pensa: eh vabbè ma con questa scatoletta se ti vengono addosso ci rimane poco...", poi vedi che ha ricevuto il massimo punteggio di sicurezza con 5 stelle EURO NCAP. Probabilmente le plastiche, i tessuti saranno economici e gli optionals limitati, ma il sito continua la sua pubblicità: "livelli di comfort e prestazioni di classe superiore ". Ora, o Kazuo Okamoto, Vice Presidente Esecutivo di Toyota Motor Corporation, responsabile del settore Ricerca e Sviluppo e i vari ingegneri e designer hanno davvero fatto un gran bel lavoro, o la pubblicità è "na fregnaccia".
La nuova Toyota iQ è stata presentata nel suo design definitivo al Salone di Ginevra di marzo scorso, con una lunghezza di 2.98 metri e tecnologia innovativa (così dicono). Occorrerà sapere i prezzi, le motorizzazioni e i consumi, per tirare le somme.
(foto da toyota.it)

1 commento:

TIZIANO TESCARO communicator, Montecchio Maggiore, Vicenza. ha detto...

Ciao Pelipe sicuramente queste mini car tecnologiche saranno le protagoniste dei mercati dei prossimi 15 anni, l'importante che mantengano un prezzo competitivo.

Buona giornata da Tiziano

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...