sabato 14 giugno 2008

Anthìlia 2007 Donnafugata


Vino tipicamente estivo questo IGT Sicilia, di gradazione 12,5-13% vol. di un certo carattere e con un prezzo alla portata di tutti (comprato a 6.20 euro al Conad). Questo blend di uve Ansonica (50%) e Catarratto (50%), coltivate con una densità di 5000 ceppi per ettaro, esprime una buona personalità, anche senza il passaggio in legno (l'affinamento è solo in bottiglia; almeno 2 mesi). Al naso si percepiscono intensi e persistenti profumi fruttati e floreali, più precisamente di pesca e di gelsomino. Al palato la sapidità e la morbidezza si bilanciano trovando un ottimo connubio. Azzeccato per piatti di pesce, ma anche per insalate di pollo, antipasti e formaggi semistagionati.
La donna disegnata sull'etichetta è solare e misteriosa; Anthìlia è il nome, in epoca romana, della città di Entella.
Donnafugata è conosciuta in tutto il mondo soprattutto per l'eccezionale passito Ben Ryè, ma si fregia anche di altri bianchi secchi e rossi, prodotti dosando sapientemente uve autoctone e vitigni internazionali.

3 commenti:

TIZIANO TESCARO communicator, Montecchio Maggiore, Vicenza. ha detto...

Ciao Pelipe, nell'augurarti felice week end, mi farebbe piacere avere un tuo parere suul'ultimo mio post. A presto Tiziano :-))

Anonimo ha detto...

Family Guy

Anonimo ha detto...

FoedSoono

[url=http://healthplusrx.com/age-spots]age spots[/url] Grexilfuddelf

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...