domenica 28 marzo 2010

Trattoria Santa Chiara, a Parma




In pieno centro, una trattoria di classe, con piatti classici e ambiente curato. Il gestore, che prende le ordinazioni e' alla mano e molto gioviale.
Crudo con torta fritta per me, tortino flan di parmigiano e pere al vino rosso per lei, tagliolini con scampi e verdure, guancialini di maiale con riduzione al parmigiano e patate arrosto, un calice e di lambrusco (col crudo), un calice di gutturnio col guanciale, 2 bottiglie d'acqua, 2 caffe. Totale (2 coperti) 72 euro.
Da provare assolutamente.

1 commento:

angie ha detto...

.azz., mi piacerebbe, ma con 70 iuri io ci devo vivere 3 giorni!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...