sabato 24 gennaio 2009

Schlindler's list (27 gennaio il giorno della memoria)


Un film crudo, che fa male, come una ferita aperta.

7 commenti:

pia ha detto...

per il Giorno della memoria, quest'anno, penso che la cosa più giusta da farsi sia osservare il silenzio.

Unforgiven82 ha detto...

Io invece (ora non assalitemi in massa please) vedrei un bel manifesto con una bandiera palestinese con scritto sotto "2009", un "=" nel mezzo e, dall'altra parte, una israeliana con scritto sotto "1940". Sotto tutto un bel "Per non dimenticare...e per non infliggere ad altri i dolori che noi stessi abbiamo subito".

progvolution ha detto...

l'ho rivisto ieri sera con commozione assoluta. Speriamo che coltivando la memoria, sbocci la speranza
Sussurri obliqui

silvano ha detto...

Anch'io l'ho rivisto ieri sera, terribile, commovente e bello come film.
Bisognerebbe dedicare tutti i giorni un momento alla memoria, perchè temo molti stiano dimenticando per ignavia o per dolo.
ciao, silvano.

duhangst ha detto...

Ogni volta che lo rivedo mi si chiude lo stomaco..

Luna ha detto...

Come un film mi è piaciuto molto.
Get a catturare lo spettatore dall'inizio alla fine.
Un premio alla memoria di questo uomo, il protagonista.
Bravo

*Alidiluna* ha detto...

Non sono mai riuscita a vederlo..non posso!

Giulia

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...