sabato 28 febbraio 2009

Con Ryanair fai poca plin-plin


Per far fronte alla crisi la compagnia lowcost Ryanair ha un'idea a dir poco bizzarra: far pagare una sterlina per poter usare il bagno durante il volo. Non contenta, chiudera' tutti i banchi aeroportuali per i check-in a partire dall’inizio del 2010, quindi solo chek in elettronico.
Sono permesse invece le chiamate via cellulare in volo, così come l’invio di sms ed email, ad un costo compreso fra 1,5 e 3 sterline al minuto.
Per risparmiare ulteriormente potrebbe pensare ai voli-autobus: via le poltroncine e tutti in piedi!

7 commenti:

Pierpaolo ha detto...

peccato che in aereo, mentre si vola, non si possano aprire gli sportelli. altrimenti, a turno, ci si potrebbe cautamente affacciare e farlà da lì la pipì.

saluti

Angelo azzurro ha detto...

Haha! Pierpaolo, sei proprio simpatico!!

Con la Ryanair devo andare in Scozia tra un pò...Mmmm...mi devo cominciare a preoccupare?

il monticiano ha detto...

Allora devo ritenermi fortunato visto che non viaggio e non viaggerò (nè ho mai viaggiato) in aereo.
Preferisco fare voli pindàrici.

gturs ha detto...

Anche per me non è un problema visto che non volo mai e penso di non volare in futuro....!!!
Buona giornata, roberta.

Viviana ha detto...

Chissà, forse arriveranno pure a farti pagare l'usura della scaletta quando sali in aereo. Io viaggio spesso in aereo ma utilizzo compagnie serie.
Buona serata e buona vita
Viviana

Matty ha detto...

e l'aria che respiri durante il viaggio è ancora gratis?....se ci sale un incontinente sono guai

Gennaro ha detto...

Comunque un'ora senza far pipi' non mi sembra una tragedia!!
AL massimo ci porteremo una bottiglietta vuota , e per le signore..... ci si arrangia!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...