martedì 8 gennaio 2008

Nuova Audi A4 berlina


Che dire, la foto parla da sola. La Nuova berlina A4 si distacca dalla precedente versione in modo netto, portando la linea ad un appeal stilisticamente azzeccato, che ricorda la nuova coupè A5 uscita da poco. La vecchia A4 era appetibile solamente nella versione Avant metre per la berlina mancava qualcosa. Questa invece, dovunque la si guardi, sprigiona bellezza e stile. I nuovi proiettori Xenon sono bande Led a 14 punti per le luci anabbaglianti, che assorbono meno corrente e durano di più (sempre se non tamponi qualcuno). Sulle fiancate ci sono due "tagli"; quello basso che parte dal basso e man mano si alza rendendosi uniforme col paraurti posteriore (già visto sulla BMW Serie 3), mentre quello alto è orizzontale e dà un tocco di signorilità. Il baule è spiovente e rende la linea filante. Anche la meccanica e la tecnologia hanno fatto grandi passi in avanti rispetto alla versione precedente.


Il cruscotto è ridisegnato in modo che il conducente abbia tutto a portata di mano e ben visibile. Per chi vuole spendere gli accessori (di lusso) e le innovazioni tecniche sono esaltanti, ma molto costose. Forse si potevano mettere di serie direttamente i cerchioni da 17" lasciando perdere i 16". I motori partono da ben 160cv arrivando fino a 240cv. Come al solito per ogni nuova versione i prezzi hanno un deciso ritocco verso l'alto e con questa auto si parte da poco più di 31 mila euro, mica bruscolini.
PS. Brochure scaricabile (pdf) sul sito Audi.

3 commenti:

follo ha detto...

ormai è ora di cambio eh?
anche a me piace molto la linea della nuova a4 che rientra in quel ristretto gruppo di auto classiche eleganti che difficilmente invecchiano nel tempo.
Nel tuo messaggio però ci sono degli errorini: i fari a led anteriori sono per le luci di posizione e il motore più piccolo è il nuovo diesel common rail da 143cv. Insomma, devi studiare ancora un po' ...

Osur da Praticio ha detto...

Bella è bella...ma 31mila euro?? porca miseria, per quel prezzo non voglio sentire dentro l'abitacolo neanche una vibrazione o uno spifferino :-|

Mauro ha detto...

OOOOOOOOHHHHHHHHHH finalmente.
Ed ecco infatti apparire anche Follo.
L'ennesima macchina dei mestri tedeschi. L'ennesima che costa come 1 anno e mezzo forse 2 di un impiegato medio, l'ennesima che continua a consumare non si sa quanto ma comunque i soliti valori ... e avanti così tutti a pecora per quali migliorie ? Fa forse i 150Km/l ???? Forse ha emissioni zero o risibili ? Posso scrivere il mio commento ???
Andassero affanculo tutti quelli che fanno macchine oltre i 15.000€ e con consumi superiori ai 40Km/l ... benzina e nafta non li voglio più sentire nominare.
Personalmente terrò la mia punto del caz finchè non perderà i pezzi per strada, spenderò soldi solo quando abbandoneranno queste politiche che arricchiscono soltanto i soliti ...
Bella cmq la macchina, innovativa, non si era mai visto un muso così o un cruscotto così ...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...