giovedì 1 novembre 2007

A cosa serve L'isola dei famosi ?


A farsi pubblicità per un calendario sexy, preventivamente preparato. Quest'anno è toccato a Debora Salvalaggio (e prima di lei Aida Yespica, Elena Santarelli e Sara Tommasi). Sono bastate trasmissioni come “Processo” su La7 e “Pressing Champions League" per farla diventare "famosa" e quindi spogliarsi (con relativa importante dichiarazione "Il seno è naturale, non mi sono rifatta nulla"). Poi una piccola presenza sull'isola e voilà. Spero solo che Malgioglio non abbia la stessa idea...

2 commenti:

yokai ha detto...

..spero di no!....mamma mia ho rischiato grosso allora....per fortuna che non ho accettato l'invito a partecipare al programma.
In pratica un bel giorno mi arriva una telefonata..."drin!"...."si pronto"..."salve,lei è il signor nessuno?"...."si son proprio io,dica!"...."sono la ventura,le andrebbe di partecipare al programma da me condotto?".
Io ero li per li per cedere,poi però mi hanno contattato i miei amici che avevano preparato un bel torneo di briscolone(ho detto tutto!).....ho dovuto scegliere.
O le carte o i nonfamosi......ho scelto di non far nulla delle due cose! (^_^)

Mauro ha detto...

"Il seno è naturale, non mi sono rifatta nulla" ... e infatti fa pena. Erano meglio due palle da tennis attaccate col Bostik.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...