mercoledì 21 gennaio 2009

Si volta pagina


" E' l'ora delle responsabilita' "
(altro che social card)

7 commenti:

duhangst ha detto...

C'e da fare ora..

Luna ha detto...

Felipe, vi invito a visitesmi blocco, parlando solo che ora,
Saluti

Luna ha detto...

Felipe, ma io sono felice con Barak che guiderà le sorti del loro Paese e del mondo.
Come lei dice, abbiamo spostato la pagina.
Nel mio paese, la Spagna, c'è un proverbio che dice Dio spreme annega ma ...
Speriamo che, insieme, possiamo ogni nuetro per noi un po 'per iniziare questa nuova pagina della storia.

Senza attendere miracoli, Obama non è il Mago Merlino ....
Un abbraccio

la signora in rosso ha detto...

l'America (che è tutto dire ) ha voluto Obama e ha scelto di cambiare, ora è il popolo italiano che deve avere un sogno...lavoriamoci su

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Siamo tutti emozionati e pieni di fiducia in quest'uomo.
Ha un grande peso sulle spalle, una spada di damocle: l'asspettativa di tutti noi per poter dare una mano fattiva al "cambiamento"
Abrazos

Unforgiven82 ha detto...

"I have a dream..."

BERTA ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...