giovedì 22 gennaio 2009

Multa a Tele2 che rallenta il Peer to Peer

Finalmente una magra consolazione: 60 mila euro di multa a Tele2.
Da Repubblica: "Tele2 limita il peer to peer, ai propri utenti Adsl, senza nemmeno avvisarli, e per questo motivo è stata multata dall'Antitrust. È la prima volta che in Italia viene sanzionato un operatore per i filtri al peer to peer. C'è voluto un anno di istruttoria per arrivare a questo risultato. La denuncia è partita da Aduc, che ora esulta, ma a metà: "La multa è ridicola", "solo 60mila euro", scrive in una nota, dove però aggiunge anche che "la condanna è importante". La questione scalda da anni forum e blog della internet nostrana: sono in tanti a lamentarsi perché, dopo aver attivato un'Adsl con Tele2 attirati dai bassi prezzi, non riuscivano a fare il peer to peer durante una parte consistente della giornata. Soprattutto protestano perché con eMule i download sono lentissimi o addirittura a velocità tendente allo zero."

4 commenti:

Unforgiven82 ha detto...

Di questo problema se ne parlava da un bel pò di tempo su diversi magazines del settore informatico. Finalmente se ne sono accorti anche ai piani alti della giustizia. Cmq Emule prevede un'opzione chiamata "offuscamento del protocollo" che, in parte, potrebbe evitare il grosso dei problemi legati ai provider (Tele2, almeno da quanto segnalato sui magazines dagli utenti, non credo sia l'unico a farlo).
"INFORMATION WANTS TO BE FREE!"

duhangst ha detto...

Non sapevo mica che tele2 rallentasse i peer to peer.

follo ha detto...

stavo per mandarti un'email per dirtelo ma vedo che hai già saputo. speriamo che la smettano di fregare così la gente.
anche vodafone rallenta la navigazione a chi scarica volumi troppo grandi, ma da nessuna parte c'è scritto di questo limite e soprattutto come fare per ritornare alla situazione normale.

Dino ha detto...

Mi auguro che ora Tele2 rimuova i filtri.
Un saluto e grazie della visita

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...