mercoledì 23 giugno 2010

Chi e' Aldo Brancher, nuovo Ministro per l'Attuazione del Federalismo

Se non altro e' bene ricordare i suoi procedimenti giudiziari passati (fonte Wikipedia):
Detenuto per 3 mesi nel carcere di San Vittore. Scarcerato per decorrenza dei termini di custodia cautelare, è stato condannato con giudizio di primo grado e in appello per falso in bilancio e finanziamento illecito al Partito Socialista Italiano. In Cassazione il secondo reato va in prescrizione, mentre il primo è stato depenalizzato dal Governo Berlusconi II, del quale faceva parte.
Viene indagato a Milano per ricettazione nell’indagine sullo scandalo della Banca Antonveneta e la scalata di Gianpiero Fiorani all’istituto creditizio.

2 commenti:

Angie ha detto...

oh... vuoi dire che possono fare uno ministro per non farlo processare?
"la Procura trova un conto alla Banca Popolare di Lodi intestato alla moglie di Brancher con un affidamento e una plusvalenza sicura di 300mila euro in due anni." (Tratto da Wikipedia)

Milano, 19 apr. (Apcom) – E’ stato rinviato al prossimo 17 maggio il processo al sottosegretario Aldo Brancher (Pdl) imputato di appropriazione indebita in uno stralcio della vicenda relativa alla scalata di Antonveneta. Brancher ha ottenuto il rinvio a causa di un legittimo impedimento a essere presente in aula trovandosi alla Fiera di Hannover in rappresentanza del presidente del consiglio Silvio Berlusconi.
(Virgilio Notizie)

Prima di intraprendere la carriera politica è stato prete paolino e braccio destro di Don Emilio Mammana (il prete che portò al successo "Famiglia Cristiana")!

petrolio ha detto...

evviva! è viva la nostra democraxia! se sei implicato diventi ministro, se ti segano vai in esilio… ohhh! la tastiera non è la mia e invece della z, ho digitato la x! 333)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...