martedì 31 marzo 2009

Abaco Primo, PC da 99 euro


Smorziamo subito gli entusiasmi; la configurazione da 99 euro non comprende monitor, mouse e tastiera e gli accessori hardware sono veramente al minimo. Cio' non toglie che il PC possa funzionare decentemente ad un prezzo decisamente interessante.
L'azienda Abaco Computers e' italiana e sicuramente ha avuto una buona idea. Pubblicizzare un Pc per questa cifra e' un ottima scelta. Ovviamente occorre sommare ai 99 euro il costo del monitor (Philips 19 pollici wide a 125 euro) e Tastiera/Mouse Wireless (20 euro).
Poi, aggiungo io, ci sono altri accessori obbligatori:
un Hard Disk da 80GB (28 euro) al posto dei 4GB di partenza
casse audio 4W (9 euro)
masterizzatore DVD (19 euro)
Per chi non e' abituato al pensiero Ikea e vuole il PC gia' montato, deve aggiungere 12,50 euro.
Si arriva ad un totale di 312,50 euro. E' pur sempre un prezzo allettante.
Aggiungo le caratteristiche generali del PC:
Processore Intel Atom 230 Single Core 1.6 Ghz
Ram 512 MB, Kingston DDR2 667Mhz (1 slot, max 2GB)
Scheda video Intel GMA 950
Scheda audio Realtek ALC662 con supp. 5.1 canali HD
Scheda di rete Ethernet 10/100
Slot PCI 1 slot PCI
Porte posteriori VGA, Seriale e parallela, PS/2 per Tastiera e Mouse,
3 porte audio riconfigurabili, 4 porte USB
Audio out e microfono, 2 porte USB
Alimentatore interno 400W
Sist. operativo XUbuntu Linux versione 8.04.1

6 commenti:

duhangst ha detto...

L'idea non è mica male però..

Gennaro ha detto...

Nel mio paese si dice " a qud prezz ce alt vu' n piatt d past o furn??"
TRaduzione "A quel prezzo cos'altro vuoi, un piatto di pasta al forno???"

InvernoMuto ha detto...

Ma un bel netbook, no?
...
Mmm...

Bugaz ha detto...

Mah, non è che mi esalti granchè. La ram è proprio poca.
Poi dipende sempre da cosa uno ci deve fare con il pc, se devi solo usare word allora va bene.

E comunque se ci inizi ad aggiungere Ram, hd, masterizzatore e balle varie, si arriva a 300 come niente, per essere ottimisti.

In generale, considerato un pc per me dovrebbe durare 6-7 anni, preferisco spendere anche 300 euro in più ma portare a casa una cosa di qualità. Tanto il sovrapprezzo spalmato su 6 anni sarebbe di 50 euro l'anno, cioè niente considerato tutti i soldi che tutti sputtaniamo quotidianamente.

Nello specifico, per me sempre e solo pc portatili.

sytry82 ha detto...

Ci faccio un pensierino ... devo accertarmi più che altro della scheda grafica.

Anonimo ha detto...

Vi consiglio di abbandonare ogni speranza. Sono 45 giorni che aspetto l'abaco da 99€ e non mi è ancora arrivato. 15 giorni fa, cioè dopo un mese dal pagamento, mi è arrivata un'email che mi diceva che era stato spedito. Al momento attuale non ho ancora ricevuto niente. Ho scritto l'altro ieri e mi hanno detto che era fermo a Bologna perchè non trovavano il mio indirizzo. Ora, loro sono a Milano ed io a Torino. La domanda quindi sorge spontanea: che cosa ci farebbe il mio pc a Bologna? Ho provato a chiamare il numero verde del corriere e mi hanno detto che senza codice di spedizione non si può trovare niente ma che nella sede di Torino non c'era nessun pacco per me. Allora ho scritto nuovamente chiedendo il codice di spedizione. Da quel momento non ho più sentito nessuno nonostante riceva regolarmente la ricevuta di lettura delle mie email. Vi consiglio quindi di fare attenzione ad acquistare da loro.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...