lunedì 18 febbraio 2008

Safari - Jovanotti


E' uscito il 18 gennaio il nuovo album di Jovanotti (sempre più scapigliato e barbuto), a tre anni da "Buon sangue", che ha avuto successo di critica e di vendite. Più che un disco "Safari" è un "cammino di un viaggiatore" e una raccolta di racconti. Questo cd, registrato in parte negli States (Los Angeles) e a Rio, è senza dubbio di buona qualità e pieno di tanti sound e ritmi, ma soprattutto un insieme di frasi, aforismi, pensieri, che arrivano nel cuore e nel cervello di chi l'ascolta. Trascinato dalla splendida e subito orecchiabile "Fango" questo nuovo disco di Lorenzo è un altro tassello delle esperienze di vita di questo artista. Non mi stupirei se anche Jovanotti come Ligabue, tentasse la strada della regia, in fondo dopo libri e canzoni il passo è breve. Azzeccate le collaborazioni con Ben Harper (chitarra in "Fango") e con il cantante Giuliano Sangiorgi dei Negramaro (seconda voce nella canzone "Safari"). Coinvolgenti i testi di "A te", dedicato a sua figlia.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

E pensare che quando io avevo 12 anni lui cantava "Vasco io non ci casco...", sicuramente un "SALTONE" di qualità!!!
Ho ascoltato solo "fango, mi riprometto di ascoltare anche il resto :-)

Rita ha detto...

scusa non volevo lasciarti il commento anonimo...

roselia ha detto...

Ciao! ho ascoltato solo Fango...orecchiabile sì, ma non ci sono troppe "s" per uno che ha zeppola?! ;-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...