mercoledì 18 maggio 2011

Il buon senso

Ornella Vanoni, che appoggiava Letizia Moratti, ha raccolto 36 voti.
58 voti Marco Pannella.
Cracchi, la Cinzia dello scandalo bolognese che aveva azzoppato Del Bono, alla guida della lista civica “Nettuno” ha incassato 30 voti.
Mi domando quanti pochi amici abbiano questi personaggi ormai alla frutta.
Ma soprattutto è strepitosa la debacle del PDL a Milano: sconfitto nella sua roccaforte da un vendoliano, ottenendo solo la metà delle preferenze conquistate nel 2006.
Sembra che il buon senso stia tentando pian piano di riappropriarsi della politica.
Ma potrebbe essere soltanto una sensazione sbagliata.

4 commenti:

Trippi ha detto...

Nel mio personalissimo sondaggio con persone di destra per il momento ho ottenuto un pareggio tra quelli che dichiarano che mentre al primo turno non hanno votato per la moratti lo faranno al ballottaggio e quelli che non voteranno! Per la prima volta mi auguro che se ne vadano tutti al mare!

Luca ha detto...

Silvio hai le orge contate...

HYDRA ha detto...

Staremo a vedere.. in ogni caso i voti che ottengono sono sempre troppi!

amalia ha detto...

evvai che forse ce lo leviamo di torno...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...