domenica 14 novembre 2010

Maroni sì che sa calmare gli animi

"Gli immigrati possono avere tutti i diritti che vogliono, ma fino a quando sarò ministro, non avranno mai il diritto di voto" e prosegue "Lo Stato non ha truffato nessuno e noi non accettiamo ricatti".
Dopo il vicequestore di Brescia che ordinava le cariche sui cittadini bresciani che manifestavano a favore degli immigrati sulla gru, anche il ministro Maroni fa sfoggio di un certo savoir faire nei momenti delicati. Complimenti.

3 commenti:

Mari da solcare ha detto...

Rimpiango i democristiani, lo confesso!
Ciao.

Angie ha detto...

"Lo Stato non ha truffato nessuno"...
...uh-ah-ah-ah-ah-ah-ah!

Marco Abrate ha detto...

E poi ci stupiamo che la gente s'incazzi ancor di più…

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...