martedì 26 ottobre 2010

Causa effetto

Capezzone ha preso un pugno in faccia. Mi dispiace perchè la violenza dovrebbe essere sempre tenuta a freno. Ma c'è un concetto antico che dice:
nella storia della filosofia antica il concetto di causa con quello connesso di causalità o relazione causale ha indicato l'esistenza di una condizione necessaria tra i fatti dell'esperienza che vengono interpretati come tra loro collegati da un rapporto di causa-effetto (da wikipedia).

5 commenti:

ReAnto ha detto...

Ho le lacrime....dal ridere :D

Luca ha detto...

Ma la foto è di prima del pugno o di subito dopo?

Angie ha detto...

figurati adesso come faranno le vittime: clima d'odio, sinistra squadrista, opposizione violenta... e invece magari è stato solo un corteggiatore respinto!
che poi, voltagabbana com'è Capezzone, è il minimo che gli possa capitare, dai, di far perdere la pazienza così!

gattonero ha detto...

Anch'io sono fondamentalmente contro la violenza.
Ma in questa come in altre occasioni, mi affido all'antico saggio:
"Se l'è cercata!".
Sono un po' stupito dal fatto che, essendo egli viscido, il cazzotto non gli sia scivolato sul viso passando oltre, lasciandolo indenne.
Sarà stata una controfigura?

Baol ha detto...

Se l'è cercato!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...