venerdì 1 ottobre 2010

3 nuovi album da non perdere /6

Skunk Anansie Wonderlustre.  Sempre i soliti S.A. con la voce graffiante e sexy di Skin.

Agnes Obel Philharmonics. Voce soave, piano e relax totale.

Bud Spencer Blues Explosion. Finalmente un gruppo italiano con le palle.

3 commenti:

Adriano Maini ha detto...

Danke! In effetti mi devo aggiornare un po'.

HYDRA ha detto...

I Bud c'erano al WOODSTOCK, sono veramente ispirati!

joshuavox ha detto...

Ho visto i BSBE l'anno scorso all'Onirica... impressionanti. Spaccano, ma tanto!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...