martedì 29 aprile 2008

Ronaldo, crescina o viagra ?


Per recuperare il grave infortunio al ginocchio, Ronaldo ha organizzato un festino in un motel a Rio de Janeiro con 3 travestiti. Andrea, Carla e Veida, ovviamente, hanno cercato di estorcere denaro all’ormai ex calciatore per non rivelare la tresca e facendo illazioni su uso di cocaina, ma la nottata è finita in commissariato, con relativo sputtanamento di Ronaldo alla stampa. Si potrebbe definire la faccenda un “autogol” involontario del brasiliano. Successo e soldi hanno ancora una volta rovinato la vita di un “fenomeno”.

2 commenti:

Steve McQueen ha detto...

un grande, Ronnie...
Tanto ormai, non è più sto fenomeno...
Non pensavo gli piacesse il serpente...
;-)
Byez

Alice ha detto...

Il tempo passa per tutti, forse rassegnarsi non è facile, accettare che non si può stare sulla cresta d'onda a vita.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...