martedì 29 marzo 2011

Un piatto di porchetta con Sting

Il prezzo e' un po' altino, 1600 euro circa, ma non e' che Sting in grembiule ti serve un piatto di plastica con una porzione di porchetta e una birretta, c'e' qualcosa in piu'.
"Nel corso di quattro incredibili giorni, gli ospiti a Divino Tuscany avranno l'occasione di partecipare ad una stupefacente serie di eventi che includeranno: strepitose degustazioni, seminari, cene esclusive ed intrattenimenti in una delle regioni vinicole più belle al mondo. Il biglietto per il pacchetto completo di Divino Tuscany consente l'accesso esclusivo alla selezione delle migliori aziende vinicole in Toscana".
Giornata conclusiva con il tradizionale maiale arrosto Toscano (porchetta) al Il Palagio ospitati da Sting and Trudie Styler.
Quindi gli amanti del vino, della buona musica e del buon vivere, si segnino queste date, dal 2 al 5 giugno 2011, tanto c'è MasterCard (vorrei tanto fosse la mia...).

Info su Divino Tuscany

2 commenti:

Macy ha detto...

con quella cifra lì mi faccio una cantina da intenditore... e soprattutto me la scolo con chi mi pare!
E l'accompagno con dei signori piatti: con tutto il rispetto per la porchetta, ma vuoi mettere un brasato al barolo? un risotto all'amarone? uno spiedo alla bresciana????

enrica ha detto...

Beh... se la mastercard fosse mia ci andrei anch'io...

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...