domenica 19 dicembre 2010

The Tourist

Un film "confezionato". Sapevo quel che mi aspettava, ma in questo weekend e in quegli orari nient'altro mi ispirava, figuriamoci se vado a vedere un cinepanettone.
Praticamente la storia si riassume in 10 minuti, ben dilatati tra panorami di città e attori.
Questo film sicuramente non prenderà nessun oscar, ma ha senz'altro un lato positivo; è una raccolta di belle pubblicità tra cui, nell'ordine:
- Parigi
- Frecciarossa di Trenitalia
- sigaretta elettronica
- Venezia
- Hotel Danieli
- Carabinieri e interpool
- stereotipi di inglesi, francesi, americani, italiani e russi.

Che dire dei due protagonisti? Depp ha l'espressività di un pesce lesso e Angelina Jolie è ormai la testimonial delle modelle anoressiche.
Il punto più alto del film è il cameo di Frassica (ovviamente vestito da carabiniere) che da del cornuto a Depp. Il punto più basso? la recitazione di Christian De Sica.
Bella la locandina.

5 commenti:

gattonero ha detto...

Tanto basta per farmi passare la voglia di andarlo a vedere.
Fai da cavia, e facci risparmiare: vai a vedere il panettone di Di Sica in Africa e il trio di Babbi Natale.
Poi ci racconti, e il nostro 'grazie' sarà il tuo regalo per Natale.

Felipegonzales ha detto...

mi chiedi troppo...

Marco (Cannibal Kid) ha detto...

anche se devo ancora vederlo mi confermi che tutto è come previsto, la solita baracconata per i due divi hollywoodiani
(peccato per depp che, almeno una volta, faceva grandissimi film)

Mr. Tambourine ha detto...

Curioso.
Avrò letto 4/5 recensioni di questo film, nessuna che si avvicinasse neanche minimamente alla sufficienza.

gattonero ha detto...

Quello di De Sica in Africa te lo risparmio: da informazioni dirette pare che sia all'incirca come la Corazzata Potenkim di fantozziana memoria.
Pazzesca, come quella.
Restano i Babbi, vedi tu e sappici dire.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...